Anti_Covid-Lab / Come contattare il laboratorio per il test di tessuti per Dpi

Giovedì, Aprile 2, 2020

L’Università di Catania e i Laboratori Nazionali del Sud (LNS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare hanno messo a punto “Anti_Covid-Lab”: un laboratorio per la verifica delle qualità funzionali di tessuti destinati alla realizzazione di mascherine e altri DPI per la prevenzione del contagio nell’emergenza COVID-19.

Il laboratorio fornisce assistenza tecnico-scientifica alle aziende che, dopo aver ottenuto il via libera dall'Istituto superiore di Sanità, possono richiedere di testare tessuti secondo gli standard previsti dalle normative vigenti. Il sistema di caratterizzazione è stato realizzato grazie ad una collaborazione multidisciplinare (ingegneria, chimica, fisica, microbiologia) e verrà mantenuto in funzione e continuamente migliorato per offrire un servizio alle aziende che ne manifesteranno l’esigenza.

 

     Compila il form 

      Test e analisi eseguibili

      Test per la certificazione a norma UNI14683

      • Effetto Batterio Filtrante: campionamento di aerosol con sistema di test a "impattore a cascata multi-stadio" per applicazione della normativa sui requisiti per maschere facciali ad uso medico destinate a limitare la trasmissione di agenti infettivi tra pazienti e personale clinico durante gli interventi chirurgici e altri contesti medici con requisiti simili (EN-14683:2019).
      • Traspirabilità: misura della pressione differenziale
      • Bioburden: sterilità del package.

      Altri test eseguibili presso la struttura BRIT & Anti-COVID Lab

      • Caratterizzazione dei materiali, in particolare per le indagini di bagnabilità dei tessuti, necessarie per la valutazione della natura idrofobica/idrofilica per mezzo del metodo di misura della goccia sessile con strumento ottico, munito di dosaggio automatico di due liquidi test per la determinazione simultanea di angolo di contatto ed energia libera superficiale.
      • Analisi morfologica dei materiali su scala micrometrica e sub micrometrica, ove richiesto, per mezzo di metodologie di microscopia a scansione elettronica (SEM).