Al BRIT nasce “Anti_Covid-Lab” per testare tessuti per mascherine e DPI anti Covid-19

Giovedì, Aprile 2, 2020

L’Università di Catania e i Laboratori Nazionali del Sud (LNS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare hanno messo a punto “Anti_Covid-Lab”: un laboratorio per la verifica delle qualità funzionali di tessuti destinati alla realizzazione di mascherine ed altri DPI per la prevenzione del contagio nell’emergenza COVID-19. Il laboratorio fornirà assistenza tecnico-scientifica alle aziende che potranno richiedere di testare tessuti per realizzare mascherine e altri dispositivi medici secondo gli standard previsti dalle normative vigenti.

 

Il laboratorio è stato realizzato in tempi rapidissimi grazie al lavoro di una task-force composta da personale dei due enti con competenze scientifiche e tecniche in diverse discipline ed è collocato all’interno del centro servizi Brit (Bio-nanotech Research and Innovation Tower) dell’Università di Catania.

Per ulteriori approfondimenti si rimanda alla notizia pubblicata sul Bollettino di Ateneo (apri collegamento).